1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Testata per la stampa

Menu principale di navigazione

Teglio

Adagiata su un ampio e soleggiato terrazzo delle Alpi Retiche, Teglio vanta un illustre passato di cui ne è testimonianza il ricco e imponente patrimonio storico-artistico.
La posizione particolarmente felice e la sicura ubicazione hanno sicuramente favorito già in epoca preistorica lo sviluppo delle attività umane sul territorio tellino.
Al III millennio a.C. risalgono difatti le pietre incise di Caven, Valgella e Cornàl. La similitudine di questi petroglifi con le incisioni rupestri della Valcamonica conferma inoltre l'esistenza di rapporti fra le popolazioni delle valli dell'Adda e dell'Oglio, certamente agevolati dalla naturale via di comunicazione del Passo dell'Aprica.
In epoca medievale - sotto la giurisdizione dell'Arcivescovo di Milano - il borgo assunse la connotazione di feudo, radice di quell'importanza politico-religiosa che portò diverse famiglie nobili (Besta, Guicciardi, Juvalta, Morelli, Cattani) a stabilirvi la propria dimora.
Agli inizi del XVI secolo, allorquando i Grigioni divennero padroni della Valtellina, a Teglio fu giurato il patto fra questi e i valtellinesi, seppure nel 1797 quello tellino fu tra i primi comuni a dichiarare il suo distacco dal dominio grigionese.
Conosciuta come una delle più belle località della Valtellina, e nota per la sua vivacità culturale, Teglio è centro di villeggiatura estivo e meta per gli amanti degli sport invernali, in particolare dello scialpinismo. Il verde incontaminato di boschi e radure e gli scorci panoramici, che si aprono man mano che si sale, caratterizzano l'ameno ambiente naturale.
Il grano saraceno, coltura primaria della fiorente economia agricola del passato, è alla base della produzione del pizzocchero, piatto principe della gastronomia valtellinese, la cui ricetta originale è tutelata e valorizzata dall'Accademia del Pizzocchero di Teglio.

As cores associadas à marca casino estoril online estão também presentes nos casinos online Estoril, mantendo os traços do grupo conhecidos. Black and Gold nos levará a um ambiente glamoroso e prestigioso que ecoa a experiência de jogar em um cassino físico. Na página principal, temos acesso a amostras de jogos de casino, que fazem parte do catálogo de jogos do ESC Estoril, mas só pode ver todos os títulos depois de criar uma conta.
Para operar na Internet, o Estoril Sol Casino faz parte da lista limitada de casinos online permitidos em Portugal, é certificado e aprovado pelo SRIJ - Regulamento e Fiscalização de Serviços de Jogos. No caso de casinos online legais, os jogadores estão aqui para beneficiar das salvaguardas fornecidas pela lei portuguesa.

O Estoril Sol Online Casino dá as boas-vindas aos novos membros com um atractivo bónus de boas-vindas de 100% de 250 euros. Os novos jogadores podem ver o dobro do valor do seu primeiro depósito. Para além deste bónus de boas-vindas, os novos jogadores dos casinos online do Estoril podem desfrutar de um bónus de 10 € sem o primeiro depósito, por isso tínhamos jogos de casino grátis.

 
Pirovano - l'università dello sci.
 
SCRIGNOapp - La Banca "in tasca"!.